Esercizi circolazione gambe

Secondo indagini statistiche il popolo Italiano così come un po’ tutta la popolazione globale passa molto tempo su internet.

Una media di oltre 6 ore e mezza al giorno equivale a un totale di oltre 100 giorni di tempo online ogni anno per ogni utente internet. Se estendiamo questa media su un totale di quasi 4,4 miliardi di utenti internet, scopriamo che nel 2019 l’umanità trascorrerà online un totale di oltre 1,2 miliardi di anni.Cosa fanno queste persone su internet?Come ci si potrebbe aspettare, i 4,4 miliardi di utenti passano gran parte del loro tempo su Google che continua a dominare la classifica dei siti web più visitati al mondo, assieme a Youtube al secondo posto mentre Facebook si colloca al terzo posto”

Perchè ti sto mostrando questi dati e cosa centra con gli esercizi per la circolazione delle gambe?

Se sei qui significa che anche tu sei una tra le molte persone che sono andate su google a digitare “ Esercizi circolazione gambe ” oppure ” Esercizi per la circolazione delle gambe “, in cerca di una soluzione ben precisa per le tue gambe.

Se sei qui inoltre nel mio articolo è perchè immagino tu abbia un problema di circolazione o di circolazione linfatica e stai cercando una soluzione al tuo problema o meglio ancora degli esercizi  per la circolazione delle gambe che ti possano aiutare.


Intanto ti faccio i miei complimenti in quanto non hai cercato per esempio un integratore, quindi sei a conoscenza che ci possono essere delle strategie da utilizzare direttamente con il tuo corpo in questo caso degli esercizi per la circolazione delle gambe o degli esercizi per la circolazione linfatica delle gambe.


Hai fatto benissimo ad informarti perchè molto spesso si trascura un problema di questo tipo considerandolo un fastidio temporaneo piuttosto che un qualcosa che potrebbe in un futuro crearti problemi molto più ampi.

Infatti non è raro, anzi mi è capitato molto molto spesso, di persone che si sono rivolte a me per iniziare un’attività fisica e dirmi chiaramente con serenità che stavano assumendo un farmaco per problemi venosi o linfatici alle gambe.

Quando ti sei accorta di avere gambe pesanti, doloranti e gonfie sei andata dal medico e lui cosa ti ha detto?”

Mi ha prescritto questo farmaco e devo dire che sto molto meglio ora”

Quante volte ho sentito questa frase.


Vedi molte persone sono alla ricerca della soluzione facile, rapida ma tralasciano il fatto che stanno agendo sul sintomo e non sulla causa.


Non mi sembra una scelta sensata e anche se il farmaco funziona alla grande questa problematica, stiamo pur sempre parlando di un farmaco ossia un qualcosa che si sostituisce al tuo organismo per aggiustare un sintomo.

Dunque se sei qui questa opzione l’hai scartata oppure l’hai provata ma hai voluto approfondire l’argomento e ti sei posta la domanda fatidica: “ Ma non esistono degli esercizi per la circolazione delle gambe? “

La buona notizia è che sì esistono, ma la brutta notizia è che c’è una grande confusione.

Mi sono messo a cercare anche io gli esercizi su google e sul grande Youtube, ma quello che ho trovato non mi ha soddisfatto.

Quello che puoi trovare sono video:

  • Di medici che spiegano giustamente le cause dei problemi ma le soluzioni sono insufficienti soprattutto quando si vanno a considerare gli esercizi per circolazione gambe in modo poco approfondito.

  • Medici e trainer che mettono sempre gli stessi esercizi e spiegano sempre le stesse cose: tono muscolare, squat, affondi alcuni addirittura addominali( cosa centrino con la circolazione delle gambe è un mistero).

Consigli un po’ alla rinfusa oppure esercizi messi senza spiegarne il motivo per il quale vanno eseguiti.

Per carità non nego ti possano dare degli effetti positivi, ma vorrei mostrarti qualcosa di un po’ diverso da quanto visto finora.


Intendiamoci: l’attività fisica è uno dei metodi migliori per migliorare la circolazione e la circolazione linfatica delle gambe e anche io la consiglio vivamente ma non è la sola soluzione.

C’è una fetta di persone che vuoi per tempo, voglia, possibilità non vuole mettersi a fare molti esercizi e magari comprare attrezzi.


Poi cosa curiosa che ho visto spulciando nei video è che ti propongono squat-affondi ecc e consigliano di farli in che momento della giornata? Alla sera perchè si sa che alla sera le gambe soffrono di più.

Quindi tu finita una giornata impegnativa al lavoro, dopo aver cucinato, badato alla famiglia ecc ecc ti metti davanti alla tv a fare questi esercizi per gambe stanche e pesanti, che di per sè sono impegnativi da eseguire.

Se lo fai ti faccio i miei complimenti e conosco molte che lo fanno, ma vorrei come detto mostrarti una soluzione di fare esercizi per la circolazione delle gambe da eseguire davanti alla tv in modo tranquillo e sereno.

A te serve un qualcosa che:

  • Ti dia un risultato

  • Sia spiegato bene in modo che tu possa capire ogni passaggio e non fermarsi ad un semplice “ fai così”

  • Qualcosa che sia adattabile a te, in modo che puoi aumentare o diminuire o scegliere gli esercizi che ti danno il maggior beneficio

  • Si possa eseguire in serenità e tranquillità senza attrezzi, con esercizi per attivare la circolazione delle gambe semplici ed efficaci

  • Si possa utilizzare per sempre senza dover riacquistarlo

Ti sembra irrealizzabile?

No assolutamente! Lascia che ti presenti il mio progetto così ti farò capire quanto distante siamo da tutto quello che hai visto e incontrato finora.

PROGETTO SGONFIA GAMBE

  • Video Tutorial in HD con spiegazione accurata della fisiologia per capire come funziona il progetto

  • 10 esercizi per circolazione gambe semplici, spiegati in video tutorial in HD per farti ottenere il risultato di sgonfiare e drenare le gambe

  • 10 esercizi semplici senza attrezzatura, solo con il tuo corpo e adatti a tutte le persone di qualsiasi età

  • Video bonus per caviglie e bacino

Come vedi il mio progetto è molto diverso dai classici video in cui ti imbatti di solito o gli articoli in cui ti scrivono 3 esercizi da fare senza alcuna base fisiologica.

Non ti mostrerò squat o affondi e men che meno addominali.

Voglio farti capire che ho strutturato questi esercizi in base alla fisiologia e in base all’esperienza su varie donne in campo pratico.


Questi esercizi per la circolazione delle gambe sono nati dallo studio, ma sono stati testati direttamente e ti spiego anche perchè:

Dovevo dare degli esercizi per gambe stanche e pesanti in modo da aiutare le mie allieve a fine allenamento. Aveva senso mettere altri squat e affondi? Non mi sembra una scelta ottimale non trovi?

Bene allora ho realizzato questo progetto esclusivo per chi seguivo e che ora ho reso disponibile a chiunque lo voglia.


Se ti stai chiedendo se è difficile sappi che l’ultima mia allieva ha 80anni e ha avuto un ottimo miglioramento.

Quando dico che è adatto a tutte non mento.

Non voglio però neanche farti false illusioni: non puoi farne uno e sperare nel miracolo.


Devi avere 10-30 minuti a disposizione( io ti propongo un esempio poi sarai tu ad adattare il tutto a te stessa), ma ti sto offrendo una soluzione per sempre spero sia chiaro.


Non è l’integratore che provi per 20 giorni e poi l’abbandoni o ricompri.

Questi esercizi per la circolazione delle gambe nati dalla fisiologia sono stati testati dalle mie allieve e sono stati raccolti in un unico progetto, appunto il progetto Sgonfia Gambe.

Per saperne di più ti invito a cliccare qui sotto.

Che dici vuoi passare le giornate alla ricerca di tutti i video e degli articoli presenti sul web ed andare a casaccio o vuoi provare qualcosa che è già stato testato, provato e ti verrà spiegato in dettaglio?

Forza!Ti aspetto nel favoloso mondo della leggerezza e della sapienza.

Francesco

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.