Allenamento a casa o a caso?

Ciao 👋, mi riallaccio alla mail precedente per parlarvi dell’allenamento a casa appunto.

Come hai potuto vedere ho messo a disposizione 2 schede di allenamento gratuite, per poter dare la possibilità alle persone di fare qualcosa pure in questo periodo. Spiego quel qualcosa, visto che in questo momento c’è molta confusione temo.😵Ecco qui intanto le due schede:

Partiamo da dei principi fondamentali dell’allenamento che un trainer sa esattamente mentre chi si allena di solito no e senza offesa per nessuno quando vi buttate su allenamenti a caso sapete cosa ottenete? caso!Potete ottenere un risultato come regredire come non fare assolutamente nulla.
I principi di allenamento sono sempre quelli, sovraccarico progressivo, aumento volume, aumento intensità ecc ecc.
Quindi che senso ha per chi faceva 100kg di stacco da terra allenarsi con una cassa d’acqua per stimolare la forza e ipertrofia?(Vi ricordo che il vostro amico bilanciere in palestra vuoto pesa 20kg..).Nessun senso.😬

Ha senso invece in questo periodo focalizzarsi su altri aspetti muscolari quali resistenza, forza resistente, capacità di recupero per sforzi intensi ecc.📈💪

Quindi non tramutate il vostro allenamento in palestra in un allenamento a casa(a meno che non sia del tutto simile come scopo), perchè sarebbe un’inutile perdita di tempo(e se sei allenato non è meglio di niente, perchè appunto ci sono altri sistemi).🤦‍♂️
Quindi cosa dovrei fare?Nelle schede che vi ho fornito trovate la risposta.

Per i maschi si cerca tramite il corpo libero di stimolare una forza resistente e quel che arriva in più è tutto gratis come si suol dire. Si lavora sui tempi(tot lavoro in tot tempo, cercando di battere il proprio record), oppure sul volume nel minor tempo possibile.

Ci sono altre scelte?certo, però per lo meno questa è sensata.💁‍♂️

Per le donne invece ho optato per delle scelte diverse, dei circuiti per stimolare la circolazione sanguigna. Vi renderà il sedere di marmo?non credo, non è lo scopo della scheda. Potrebbe darvi però uno stimolo diverso e far circolare sangue sulla zona inferiore e specie in un periodo di fermo non è mai una scelta sbagliata. Per la parte superiore invece essendo meno predisposte a livelli di forza le possibilità di lavoro a corpo libero sono buone.🙅‍♀️

Come sempre vi porto a ragionare, perchè è quello che faccio quando preparo le schede. Vi porto il seguente esempio per farvi luce, perchè dal lato atleta non si vede mai il lavoro a monte e sembra che quanto fatto dal trainer non sia altro che buttare a caso esercizi qua e là e numeri strani.👨‍💻

Un giorno al Sig. Paolo si rompe il pc, sul quale si basa il suo lavoro. Subito chiama un tecnico che arriva ben presto in suo soccorso. Il tecnico smonta il pc, guarda bene poi prende un cacciavite e avvita una vite. Rimonta il tutto, prova e tutto va a meraviglia.
Paolo lo ringrazia apertamente perchè gli ha salvato la vita e gli chiede quanto gli deve. Il tecnico gli dice 200€. Paolo stizzito pretende una fattura che indichi perchè chiede 200€ per il suo intervento visto che ci ha impiegato poco meno di 5 minuti:” Lo potevo fare anche io cavolo!!” disse tutto alterato al suo salvatore.
Il tecnico appena tornato a casa compila la fattura:
-tempo speso per trovare il problema 0€
-sapere quale vite avvitare 200€

Spero di aver reso l’idea.😉😅
Con questo ti invito ad andare a far visita di tanto in tanto alla sezione del mio sito in blog o shop perchè a breve metterò una scheda per maschi fatta con ragionamenti sensati per poter stimolare, per quanto si può fare con una scheda di allenamento a casa, la muscolatura. Ti assicuro che quando l’ho provata su me stesso mi ha dato un ottimo feedback, non quanto la pesistica ma sicuramente divertente da applicare.
Per la donna arriverà😬😜

Francesco💪😉👋

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.